Codice Etico e di Condotta

Tutte le nostre azioni sono guidate, già dal 2005, da un Codice Etico e un Codice di Condotta, che regola i rapporti con tutti i nostri dipendenti e fornitori.
Il codice di guida l’operato di tutti i nostri collaboratori e i fornitori secondo 3 aree principali:

Capitale umano
In particolare il codice sancisce esplicitamente il divieto di ricorrere a lavoro minorile o forzato e applicare qualsiasi forma di discriminazione; garantisce la possibilità dei lavoratori ad associarsi liberamente e partecipare ad organizzazioni sindacali e regola le eventuali sanzioni disciplinari; dispone il pagamento di un salario minimo definito dalla legge del paese di riferimento o dalle contrattazioni collettive applicabili ed il rispetto dell’orario di lavoro massimo consentito per legge incluse le ore di straordinario; infine richiede la definizione di specifici piani di tutela della salute e sicurezza dei dipendenti, di emergenza per incendi e altre calamità, di primo soccorso e di controllo dell’appropriatezza degli edifici.

Salvaguardia ambientale
Si assicura il rispetto delle norme riguardanti l’uso di sostanze chimiche pericolose, lo smaltimento dei rifiuti, la gestione dell’acqua e delle eventuali emissioni gassose.

Trasparenza della supply chain e rispetto normativo
Regola il coinvolgimento di eventuali sub-contractor, le pratiche anticorruzione e la partecipazione al piano di audit indipendente.

Per assicurarci l’aderenza ai valori Geox, il codice è firmato da tutte le nostre fabbriche e le concerie con cui collaboriamo continuativamente.

 

Clicca qui per visualizzare il Codice di Condotta.